sabato 8 aprile 2017

La tecnologia ci salverà (Premi uno, premi due, premi OK - reprise)

Papà e Nonna, per quanto non parenti, sono cascati nella stessa fregatura, anni fa.

Ovvero, andati a rinnovare l'assicurazione auto un mese prima della scadenza -frettafrettafretta- si sono fatti insalamare su una assicurazione sulla casa (costo 100) che da uno sconto di dieci sulla polizza auto.
Che 100-10 vuol dire 90+ e non 10-, è troppo complicato: lo sconto è lo sconto.

Bòn: Nonna assicura dieci anni fa auto e casa - per i danni da alieni, dinosauri, e maionesi impazzite mannare.
Dato che "casa" è a mezza proprietà coi figli, già allora Mamma e Zio Desaparecido devono andare e firmare. E ricevono copia dei pagamenti di Nonna.

Suicidatasi la Nonnamobile e relativa assicurazione, quella antimaionese resta, è decennale, ineliminabile.
Tre mesi prima della scadenza, prima del rinnovo automatico, mia Mamma mi fa spedire raccomandata di disdetta.

Immediatamente, l'assicuratore chiama la Nonna per dirgli che bisogna rinnovarla, firmare una polizza nuova, di più, se no il terremoto, LE CAVALLETTE!!!

Nonna schizza su, occhi fuori dalle orbite, bisogna richiamare, aita soccorso, richiamare, ha detto di richiamare, bisogna sentire, mi ha detto ma non ho capito, le cavallette, richiamare, richiamare subito, questo è il numero, richiamare.

Mia Mamma: "Io non richiamo"

Nonna bisogna richiamare, aita soccorso, richiamare, ha detto di richiamare, bisogna sentire, mi ha detto ma non ho capito, le cavallette, richiamare, richiamare subito, questo è il numero, richiamare.

Ripetere ad lib per tre giorni, mattina pomeriggio e sera.

Mia Mamma: "Io non richiamo"

Finché la NOnna, sempre schizzando, sempre con gli occhi fuori dalle orbite, arriva su e dice che ha chiamato lei.

Mia Mamma: "Non avevo dubbi"

E che ma si però, era urgente ma il disco diceva di premere uno e premere due e premere OK, e io non ci sono riuscita.

Nonna ha ancora il telefono a disco del 1963.

Ci siamo salvati.

4 commenti:

  1. Ma sai che una volta c'ero cascato pure io?
    Nel senso che, con la scusa dell'assicurazione conducente mi avevano "farcito" la RC con una assicurazione vita.
    L'anno dopo cambio assicurazione.
    Mi dicono c'è la rata del ramo vita da pagare.
    Non pago.
    Insistono.
    Dico, senza nemmeno controllare: me l'avete estorta, e nelle condizioni contrattuali ci sono clausole vessatorie. Se vi sta bene non pago e andate axxanyulo, se non vi sta bene ci vediamo in tribunale.

    Più sentiti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. qui, in tempi diversi, Nonna e Papà ci sono saltati dentro a piedi pari.
      Gli han detto "sconto" e hanno firmato fogli su fogli trullitrulli e contenti.

      Elimina
  2. Bello le funziona ancora il vecchio telefono! !! Paga ancora i 3€ di noleggio apparecchio, sulla bolletta?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. credo paghi praticamente solo quello, per quanto telefona.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...