mercoledì 11 maggio 2016

Apriti, maledetta (Pitoniere edition)



8 commenti:

  1. Risposte
    1. duplicatrice, finalmente.

      Elimina
    2. yeah! Ora preparati: arriveranno a frotte a farti fare le chiavi più assurde... >_<

      Elimina
    3. probabile.
      sebbene, qui in zona ancora non c'è l'usanza di chiuderle, le porte, quindi la tecnologia è ferma abbastanza alla classica yale.

      (poi ci sono i villeggianti che vorrebbero mettere una mottura blindata ad H sulla porta del condominio anni'60 - porta che è in compensato impiallacciato - ma questo è un altro discorso)

      Elimina
  2. Pitoniere? Ma a me sembra che il tuo negozio sia tutto per tutti, il gonnellino di eta beta fatto negozio, un leroy Merlin in sedicesimo, una sorta di piega dello spazio tempo che ci infili la mano e la ritiri colma dai chiodini ini ini alla macchina di movimento terra. Chi sei? Bbrrrr

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "in omnia paratus" - pronti a tutto.
      Che pare sia, tel telefilm Gilmore girls, anche il motto di una setta segreta di Yale.

      E Yale nello specifico cade a fagiuolo, parlando di chiavi e serrature.

      Elimina
  3. Uhm, un bravo pitoniere che tenta di aprire col piede di porco una cassa senza aver prima tolto le regge? Qui c'è qualquadra che non cosa...

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...