lunedì 28 marzo 2016

Bruciaculo a pellets (dejavù)

Arrieccolo, il bruciaculo a Pellet.

Si vede che è proprio la Pasqua che li stimola, questi: stavolta mi manda sabato i vecchi padre e madre a prendere gli ultimi sacchi rimasti, oggi arriva lascia fuori i vecchi genitori e mi chiede se sono arrivati altri sacchi (tra Pasqua e Pasquetta)

 E se ne va commentando con i suoi: "Eh no, si vede che non gli han consegnato".

domenica 27 marzo 2016

lo sbrego a sedici pollici, ma in verticale

I vecchi televisori quadrati erano più comodi,però.
 Si era detto, che il televisore ha fatto fzzzz-puf.
 Càpita.

 La mamma guarda sui pacchi di volantini che trova in buca e vede un TV simile a 150€. Prendiamo quello?

 Eh, già: sembra facile Che arriva, che lui sa che lui sa che lui sa, il Papà.

Il Papà, ricorderete, lui sa che lui sa che lui sa anche di schermi piatti e no, e l'ha dimostrato col televisore a Bunker e la sua sostituzione.

martedì 22 marzo 2016

ieri

ieri:
televisore fzzzz-puf
Auto sboing-crack-gritgrat


Meteoriti ka-blam, ne abbiamo?

domenica 20 marzo 2016

mini-me(ow)

I gorgheggi degli uccellini, lo sgocciolare della neve dai tetti, lo spezzarsi dei femori.

É arrivata la primavera ai Milletrèe, in questi giorni.
 Sulla lastra di acqua che esce dal mucchio di neve e si gela, ieri mattina è scivolata in doppio carpiato una vecchia.
 I dottori prevedono sia difficile che si rimetta in piedi, a quell'età e con tutto lo sfracasso di ossa che ha.
I parenti stanno ragionando di abbatterla come si fa con una bestia azzoppata, per far prima.

 Insomma, tutto normale.

mercoledì 16 marzo 2016

sabato 12 marzo 2016

Clientes: non spegnere la luce...

 Scopro, col tempo, le varie classificazioni dei clientes Chiamääätooo?: Oltre ai Grande Slam e i vecchi frettafretta normali, ho due o tre ditte che raramente passano a orari strani perché partono per cantieri (di solito telefonano prima: possiamo passare oggi alle due che ci manca...)

 Ho, pure, clientes che compaiono dopo che ho spento le luci del negozio e sono con la chiave nella toppa pronto a chiudere.
 A volte è il villeggiante che sale "da giù" alla sera ed arriva al pelo, e quindi giustificato.
 A me capita raramente il Clientes in ritardo tipo Negozianda.

domenica 6 marzo 2016

Locomotiva's War Memo XX: lo Gnopi

 Il Furio ed io abbiamo finalmente trovato un accordo su come spartirci il letto.
 Si era partiti lunghi, lui dormiva al piano di sotto vicino alla stufa. Poi ogni tanto veniva su e dormiva nel letto vuoto a fianco. Ma alla fine è arrivato a stravaccarsi sopra le mie ginocchia, bloccandomi la circolazione.
 Abbiamo deciso consensualmente (consensualmente nel senso: ha deciso lui) che lui si prende il Gnopi, e mi lascia il resto.

 Ereditando quindi un pezzo di storia familiare.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...