giovedì 21 gennaio 2016

La Casa di Legno (reprise)

 Che, si diceva, la casa di legno.

 La Casa famosa, quella a prezzo stracciatissimo, è diventata come la Moglie del Tenente Colombo.
 C'è, ma nessuno l'ha vista.

 Sospetto di sapere com'è andata: a me non interessava, Mamma era tiepidamente contraria, nessuno gli dava veramente retta.
 Il che è normale e non ha mai fermato Papà, quando si convince che lui sa che lui sa che lui sa.

 Quello che l'ha fermato è la già citata coniugazione del verbo: che lui sa che lui sa che lui sa va bene, ma che lui paga che lui paga che lui paga non rientra nelle sue facoltà.

 Quindi ha fatto la solita capriola logica: ha preso tutti i pareri contrari miei e della Mamma, quelli che aveva bellamente ignorato fino a qui, e li ha riciclati.
 Lui, Papà, che lui sa che lui sa che lui sa, ha deciso personalmente che quella casa è troppo grossa/lunga/larga, che non sta bene, che poi il Podestà Orbace protesta, che che che ...

 E che quindi il verbo pagare passa al futuro improbabile: che adesso lui trova la casetta che va bene che va bene che va bene, ma per intanto nix soldi.

 L'ultima è che ha chiesto a quelli del mercatino di Natale della cittadina dove avessero trovato le casette -> le casette le da il Comune -> è andato in comune -> gli han detto "boh, le avevamo fatte fare" -> Ha trovato un ex-ragioniere del comune -> pare che forse sembra le avesse fatte il Tizio, allora falegname e oggi pensionato.
 Adesso sta battendo tutti i bar a caccia del Tizio, per sapere quanto le aveva fatte pagare...

 Aspettiamo il prossimo giro...

5 commenti:

  1. Che pazienza che ci vuole... :-/

    RispondiElimina
  2. Hai in mano un bel match point.
    adesso puoi applicare il tuo diabolico piano di mettere in esposizione gratuita una casetta, e metterlo davanti al fatto compiuto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la falla è il "gratuita".
      La casa me la danno anche. Mi danno anche percentuali su case future vendute.
      MI fanno9 anche un prezzo realizzo. E una fattura a salapinna giorni.
      Ma gratis, no.

      E io sono nelle spese che c'ho un gatto da mantenere...

      Elimina
    2. Comunque, la falla è comune.
      Nel senso, a me non la danno gratis.
      Ma non la danno gratis neanche a Papà.
      Quindi stallo.

      Il matchpoint resta lì, in attesa di stagioni più redditizie.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...