mercoledì 4 novembre 2015

"Dio mi perdoni gli ultimi cinque minuti di guerra" (cit.)

Un missile nucleare Trident II dell'U.S.Navy.
 La forma a supposta è puramente casuale.
 Uffa, ci speravo: di tirarla.
 Quella grossa.

 Intendo, il ricorso nucleare contro il Cratere Orbace, il Podestà Misto-Cachemire, baracca e burattini.

 Mi avevano dato un casus belli bellicccimo: un accesso a dei dati pubblici del progetto che non mi vogliono dare, con relativo scambio di raccomandate, PEC, PIC, POC - e relativa insultata del Segretario Podestarile in pieno ufficio che la devo piantare di rompere le balle, che il Cratere Orbace è stato approvato da tutti e io devo stare zitto.

 Solo che, messo in mezzo il buon avvocato Azzeccagarbuglioni, il casus belli è debolino.

  Poi, chiaro, ha tirato una mitragliata di lettere di potenterrimo legalese in cui si annuncia pronto a far sfracelli, che qui si blocca tutto con la neve che incombe e la data finale di consegna TASSATIVA del Cratere dietro l'angolo.

 E, va da se, Azzeccagarbuglioni velatamente adombra questa sequenza:
- blocco dei lavori fino alla neve,
- opera incompiuta,
- finanziamenti sfumati,
- bancarotta totale e irreversibile dell'amministrazione che già è indebitata fino al collo adesso e un milione e spicci cash non lo ha,
- commissariamento del Podestà,
- Corte dei Conti che rovista in tutti i conti (e ne avrebbero, da curiosare...),
- maremoti, LE CAVALLETTE, LA FINANZAAAAA!!!

  Il Misto-Cachemire è un cagasotto: ha già adombrato alle Superiori Autorità che, però, magari, se non finiamo proprio giusti-giusti, ma sforiamo poco-poco, o ne manca un pezzettino-ino-ino, non è che va bene uguale e i soldi ce li date lo stesso?
 Le Supreme Autorità gli han riso in faccia. Son fondi caduti a pioggia in anni in cui i soldi ancora cadevano a pioggia, e dopo averci cincischiato anni, con la siccità di oggi, vorresti una proroga? BWAHAHAHA.
 Quindi la paura di finire in bancarotta aleggia: basta spaventarli un altro pochino.

 Solo che, o gli Orbaci abboccano al bluff e si arrendono o si va in una lunga noiosa costosa causa che finirà nel bilancio del prossimo Podestà.

 Poi, siamo chiari: tutte le fregnacce fatte dagli Orbaci son documentate, e alla fine son tutte prove per la causa. Ma sono armi spuntati per avere i danni PRIMA di far causa.

Io vado a farmi un mezzo litro di gocce.

2 commenti:

  1. Mi sa che ti conviene lasciar perdere. Anche perché se pure vinci nei tre gradi di giudizio, le spese legali mica è detto che te le ridanno tutte (soprattutto se le deve pagare un ente pubblico, secondo il mio avvocato). Te lo dico per esperienza personale, io ho speso 3.000 € per una causa che ho vinto e il tribunale ha stabilito di rimborsarmi 1.200 €, questo meno di un mese fa.

    RispondiElimina
  2. Ma se solo si spicciassero a rifarti la strada...

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...