giovedì 21 maggio 2015

Lo sbrego nella stupida pianta (il cratere orbace II)

Mi hai già tolto la stupida pianta? Allora mi metto qui.
E vediamo come fai a mettere il cartello per la prossima
apertura dello sbrego nel muro.
O forse dovrei dire "lo sbrego nel muro - Podestà edition".

Ovvero, il mio avvocato Azzeccagarbuglioni ha inviato cortese missiva al podestà Orbace-misto-Cachemire.

 Succo della cosa: c'è poco da fare.
 Io avrei tutti i diritti di piantare grane, ma questo significa una causa di anni.
 Allo stesso tempo, basta una ordinanza per andare avanti coi lavori - salvo poi pagarmi i danni fra un vent'anni.

 Indi per cui, proposta di accordo: ottengo un accesso temporaneo carrabile per sostituire la strada che va tolta per fare la gettata di cemento.

 Solo che detto accesso vuol dire buttare giù un tre metri e mez di muro, di recinzione e di stupida pianta.

 Avete idea di quello ha detto la Nonna all'idea di trovarsi abbattuto il 'suo' muro?

 Niente.

 Niente, perché non lo sa. Neanche a fatto compiuto.
 Proprio, la Nonna non sarà qui finché il muro non sarà reintegrato, o non decede e quindi non sarà qui mai più.
 L'intoppo grosso è quell'altro vecchio scemo del Papà che non si sa se resisterà a non dire scemate.

3 commenti:

  1. Ossignur. Con tuo papà non la vedo finir mica tanto bene.

    RispondiElimina
  2. ImpiegataSclerata21 maggio 2015 16:09

    E chi lo ferma il papà?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Boh?

      Teniamo conto che mia Mamma parte per il mare a breve.
      Quindi per qualche giorno Papà è impegnato a dire che non va, che costa troppo, che potrebbe andare più vicino, e ad andare avanti ed indietro dalle agenzie viaggi con i volantini di altri soggiorni allo scrausomotel e alla Locanda Il Pidocchio.

      Ma, partita Mamma per Riccione, ci saranno dieci giorni di Papà abbandonato a se stesso - mio Fratello sta organizzandosi per essere 'guardacaso' impegnatissimo in un lavoro lontanissimo ed importantissimo, e quindi abbandonare anch'egli casa per andare a dormire sotto qualche ponte.

      In un paio di settimane con Papà solo soletto, ci sarà l'ecatombe, l'apocalisse, la Collera Divina, LE CAVALLETTE.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...