martedì 31 marzo 2015

Ofiti e gnostica tambarna

BUROCRAZIA
le decisioni che prende hanno lo stesso
senso di questa foto.
(Aggiungo: se c'è di mezzo la Nonna, poi...)
Non so se avete presente gli ofiti: sono una setta gnonostica paracristiana. e come tutte le eresie e gli eretici sono stati sostanzialmente spariti.
 Ne ho sentore perché ricompaiono in una Torino popolata di strani figuri in A Che Punto É La Notte di Fruttero&Lucentini (sequel di La Donna Della Domenica).

 Bon, la cosa è che dalla spiegazione di F&L gli Ofiti, da Ophis-serpente, veneravano un ciclo perenne in cui la creazione veniva riassorbita e ricreata, appunto come un serpente che si mangi la coda, in un eterno ritorno.
 Uno dei personaggi del romanzo viene addirittura definito un vizioso, un serpente che si morde la coda pur avendo mille altre cose da mangiare attorno, un riassorbitore/distruttore per gusto.

 Si, vabbeh, e tutto 'sto pippone per...?

 Tutto sto pippone perché mi ha telefonato la Nonna

suspance...


sabato 28 marzo 2015

vantaggi e svantaggi dei Milletrée

  Non credo che si possa mettere nella casella "svantaggi ai Milletrée" i vecchietti rinco.
 Nel senso che sono uno svantaggio al monte e al piano, di giorno e di notte, 365 giorni all'anno-366 se bisestile.

  Uno svantaggio di stare in una valle al Milletrée sono la scarsità di servizi in genere: per molte cose bisogna andare "in giù", o nel paese accanto.
 (Lo svantaggio è un vantaggio nel caso della Pitoneria, che appunto è una oasi di occhioli e tasselli nel nulla, peraltro)

 Comunque, uno dei servizi scarsi è la benzina: c'è un solo distributore automatico nel Paesello Rivale, e poi più nulla fino a metà valle o alla civiltà della Cittadina.

mercoledì 25 marzo 2015

identità sessuale

- Ma che bel gattone, è tuo?
- E come si chiama?
- ed è... Maschio
- ma.. eh.. uh..  castrato?
Ah.
(pausa)
Allora non è lui.

No, bimbetta undicenne interrogatrice: non sono il nonno dei figli della colpa della tua nobilgatta: io sono papà del Furio ma Furio non è più anatomicamente adatto a rendermi nonno.

 Il che, peraltro, lo confonde: da una parte è alieno ai piaceri carnali, dall'altra c'è ancora dell'istinto - e l'istinto ce l'hanno pure tutti i gatti del vicinato e non.
 Soprattutto un gattone bianco e nero di origini ignote, ben piazzato, che quando si muove si vede tutto il muscolo guizzante come fosse un leone.

mercoledì 18 marzo 2015

KÄRMA IKEA

Ecco,
Io mi vanto di essere cintura nera di montaggio mobilio, e mi arriva un pallet di 1,20x1x1,50m più cinque cartoni, con un foglio, uno d'istruzioni.

Che dice: "quando si monta il pezzo uno col pezzo due, non mettere la staffa tre"



In bolla, dice che i pezzi in totale sono 866.



Furniture Assembly Can Sük

lunedì 16 marzo 2015

La Grande Fuga (e tre)


Son già passati tre anni...

E sta sempre più difficile trovare un mash-up tra la Grande Fuga e Star Wars, quindi...


venerdì 13 marzo 2015

La Motostrega (reprise)

Da hdwallpapersfactory.com
 Vi ricordate della vecchia rimba e tremula che voleva la motosega?
 Ecco, gliel'ho consegnata oggi.

 Non è che l'ho scelto proprio io, di darla via oggi: poteva anche ritirarla ieri, giovedì 12.
 Invece è arrivata di Venerdì 13.
 Ci sarà un perché?

 Ma, data a parte, perché?
 Perché ci ho ragionato.
 Anzi mi sono immedesimato.

 Anche dietro a questa vecchia Frettafrettafretta, mi son detto, ci saranno probabilmente figli e nipoti che si chiedono perché il Tristo Mietitore ancora non ha fatto il suo apparire.
 E c'è anche l'INPS, che in tempi di spending review...

 Io spero solo che il Tristo Mietitore apprezzi l'aiuto e ci metta un po' più d'impegno per la mia, di Nonna Frettafrettafretta.

venerdì 6 marzo 2015

Flying Solo

Harrison Ford si schianta col suo aereo, è ferito. Il portavoce: "si riprenderà completamente"

L'interprete di Indiana Jones, appassionato di volo, era alla guida di un monomotore d'epoca quando, per un'avaria, si è schiantato su un campo da golf in California.


Evabbè, ma allora ditelo...
E intanto si stanno scatenando sul web le versioni, tipo:

Che stava "flying solo" - cioè volando in solitaria.
Che è stato Sean Connery a mitragliare la coda dell'aereo o a far alzare gli uccelli con l'ombrello (qui)
Che dice so far volare un aereo: volare si, atterrare NO! (qui)
Boba Feet che guarda i rottami e dice "non mi serve a niente, morto"
Yoda nella sua palude che tenta di far riemergere l'aereo giallo. (qui)
Il fatto che sull'aereo ci fossero serpenti
La cabina di pilotaggio con un vetro rotto da una pallina da golf (qui)
eccetera...
 photo the-dog-fight-from-hell-tie-fighter-spitfire-wwii-photo-shopped-1287703141.jpg
come è accaduto l'ìncidente

Ma la meglio, per me, è:
Puoi essere riuscito a portarci via Spock, Ma non riuscirai mai con Han Solo

Chiamääätooo?

 Devo trovare una sirena da nave.
 E in catalogo non c'è, anche se mi pare un chiaro prodotto da pitoneria.

 Che ho già, invece, il cordone di juta per fare il cappio.

 Che a me serve il "campanello" della Famiglia Addams, quello PÜÜÜÜ-HÖÖÖÖÖ per Lurch che diceva "chiamato?"

 Dico questo perché la sera dell'ultimo giorno di riposo della Pitoneria rientro tardi dopo una giornata tra uffici e varie che rendono il concetto "giornata di riposo" discutibile.

martedì 3 marzo 2015

Gatti e magheggi

Da watercolorwednesdays.blogspot.it
 Mi sa tanto che debbo tenere lontano il Furio dagli spettacoli di magia.

 Non tanto e non solo perché tenterebbe di acchiapparla, la colomba che esce dal cappello, ma perché su certe cose il Felino non si convince del trucco.

 Ovvero, in un momento di sole tiepidino il killer col Culone a Strisce arriva trullo trullo con il solito topo in bocca.
 E gli fa tutta la solita operazione di metterlo in mezzo al prato e sbatacchiarlo in giro.

 Solo che, a topo deceduto, lo acchiappa e lo butta in aria per giocare ancora un po'.

 Butta di quà, butta di là, Il Furiofenomeno va a fare canestro nel bidone portaombrelli del negozio.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...