lunedì 24 novembre 2014

Insanità idraulica

Da cutestuff.co
Non credo alle assoluzioni per infermità mentale. Uccidere una persona è istinto animale, non infermità. Entrare a casa di qualcuno e stirargli tutte le camicie, quella è insanità mentale.
citando a memoria Erma Bombeck

 Ecco, dev'essere successo qualcosa di simile giù nella Cittadina.

 Che la Nonna parte in tromba che deve chiudere l'acqua del giardino che se no gela, e rompe il muro, e scrosta l'intonaco, e intacca il marciapiede e la CASA CROLLAAAAAAAAH!!!!!
 A Novembre: di solito queste scalmane iniziano a settembre, e non è un buon segno.
 Non è che la Tambarna ha captato finalmente come funzionano le stagioni dopo la 96ma primavera: è che non sa più neanche che giorno è... (ne riparleremo)



Comunque, pronti via, frettafrettafretta togliere l'acqua, va lei che se no noi chissà quando lo facciamo e rirompe il muro, e riscrosta l'intonaco, e riintacca il marciapiede e la CASA RICROLLAAAAAAAAH!!!!!

 Va nella Sua cantina, apre con la Sua chiave, va dove c'è il Suo contatore dell'acqua nuovo con il suo foglietto "apri uno, apri due, apri OK", fa, gira tira disfa e...

SPLASH

Si fa la doccia, che lo scarico dell'impianto è praticamente contro il soffitto.

Allora richiude riapre richiude, premi uno premi due premi OK, e

SPLASH

 Almeno così se la racconta lei: nel senso che il secondo SPLASH in realtà è uno splissc, quel litro d'acqua restato nel tubo dopo il primo SPLASH.

 Ma la Nonna dice che era uno SPLASH, e dice pure che non è colpa sua: è che qualcuno gli ha cambiato i rubinetti, che prima c'erano le manopole e adesso ci sono quelli a leva e come faremo e chi è stato e cosi trirompe il muro, e triscrosta l'intonaco, e triintacca il marciapiede e la CASA TRICROLLAAAAAAAAH!!!!!

 L'unica spiegazione è che un idraulico in un momento di incapacità di intendere e di volere sia sgusciato nottetempo nella cantina a cambiare le tubature, evidentemente...

8 commenti:

  1. ImpiegataSclerata24 novembre 2014 08:32

    Ahahahahahahahahahahahahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ImpiegataSclerata25 novembre 2014 11:38

      Se ci fosse stata la ripresa col cellulare, a mattere sul tubo ci facevi tante di quelle visualizzazioni da diventare ricco.

      Elimina
  2. strano, mancano le CAVALLETTEEEE......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appunto, la Nonna comincia a dimenticarsi i pezzi...

      Elimina
  3. Ah, peccato non esser stati presenti... :-D

    RispondiElimina
  4. Nessuno a riprenderla con il cellulare che era pronta per la campagna quella del secchi di acqua gelida sulla testa?
    Elisa

    RispondiElimina
  5. Un cugino del Furio ?

    https://scontent-b-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xpa1/v/t1.0-9/10403064_807929319249214_3044385839072736519_n.jpg?oh=6666ce733590466d3e096e2236bba4cb&oe=5519194C

    RispondiElimina
  6. Scusa , vedo che non funziona ... La foto , comunque sta in Facebook , nella pagina di "cats looking out of the window". Un gatto acrobata sul tetto coperto di neve .

    Ornella

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...