giovedì 27 novembre 2014

Dodici di tutto: il leccanutella

Il prodotto di punta per la stagione festiva, alla Pitoneria, è:

... rullo di tamburi...


 L'aveva menzionato anni addietro Impiegarasclerata, e quando l'ho trovato sul listino...

 Da che è fuori in vetrina, ne ho venduti già quattro.

7 commenti:

  1. Ma infilarci il dito nella nutella era il mio sport preferito da piccola!!!!!!
    Venivo sempre sgridata
    Elisa

    RispondiElimina
  2. Differenza tra 'sto coso e un volgare coltello? La Nutella io la spalmo allo stesso modo, e un coltello non mi costa niente, perché in ogni famiglia ce n'è da affettare un esercito. D'accordo, a te li appioppano da vendere e tu magari riesci pure a farci un guadagno, ma se corriamo dietro a tutte le menate pubblicitarie poi non ci restano più soldi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà, la spatola in silicone permette di pulire gli angoli più irraggiungibili, anche alle dita di Elisa o alla lama di un normale coltello.
      Ha un senso "tecnico", lo strumento, ed è per quello che l'ho scelto -non me l'hanno appioppato, ho ritenuto fosse un articolo utile e sinergico da proporre..

      Un barattolone di Nutella con scritto "auguri" comprato al negozio della Negozianda e una di queste spatole comprate in Pitoneria, ed ecco fatto un simpatico cadeau natalizio, più gradito che la solita stupida candela e più utile all'economia del Paesello ai Milletrèe.

      Poi, diciamolo: a me la Nutella non piace per niente (crema Novi tutta la vita, sebbene l'ultimo vasetto che ricordo di aver preso era ancora prezzato in lire) ed è da anni che aspetto un referendum per abolire il Natale, ma da novello commerciante mi adeguo al sistema capitalistico del libero mercato con tutte le sue storture filosofiche.
      Proponendo l'inutile che genera consumi e plusvalenze.
      Ognuno ha i propri vizi, cheddevofà?

      Elimina
  3. Mia figlia maggiore sarebbe una sicura acquirente di tale aggeggio :-)

    RispondiElimina
  4. ImpiegataSclerata29 novembre 2014 21:47

    A mia madre è piaciuto tantissimo. Dopotutto è la versione migliorata del cucchiaione e segue bene bene ogni curva del barattolo.

    Per la serie, altre cose molto strane in cucina, ho visto che vendono delle specie di cosi ovali da mettere insieme alle uova nel pentolino per cuocere le uova a seconda se le si vuole alla coque, bazzotte o sode, infatti, il coso fischietta una melodia diversa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ovetto canterino, ammetto, mi manca.
      Però ho le caffettiere che, quando arriva il caffè, fischiettano la canzoncina della squadra di calcio - e sono pitturate fuori coi colori dell'Inter e di altre squadre minori.

      Elimina
    2. ImpiegataSclerata2 dicembre 2014 22:03

      Forte, ma se non tieni per nessuna squadra di calcio?

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...