sabato 29 novembre 2014

Pitoneria, trailer e donne nude

 É uscito il tralier di Star Wars Episodio VII, credo abbiate notato.

 Il settimo film di una esalogia di cinque film che comincia dal quattro, per capirsi.
Settimo film e primo in mano alla Disney e a JarJar Abrams.

giovedì 27 novembre 2014

Dodici di tutto: il leccanutella

Il prodotto di punta per la stagione festiva, alla Pitoneria, è:

... rullo di tamburi...


 L'aveva menzionato anni addietro Impiegarasclerata, e quando l'ho trovato sul listino...

 Da che è fuori in vetrina, ne ho venduti già quattro.

lunedì 24 novembre 2014

Insanità idraulica

Da cutestuff.co
Non credo alle assoluzioni per infermità mentale. Uccidere una persona è istinto animale, non infermità. Entrare a casa di qualcuno e stirargli tutte le camicie, quella è insanità mentale.
citando a memoria Erma Bombeck

 Ecco, dev'essere successo qualcosa di simile giù nella Cittadina.

 Che la Nonna parte in tromba che deve chiudere l'acqua del giardino che se no gela, e rompe il muro, e scrosta l'intonaco, e intacca il marciapiede e la CASA CROLLAAAAAAAAH!!!!!
 A Novembre: di solito queste scalmane iniziano a settembre, e non è un buon segno.
 Non è che la Tambarna ha captato finalmente come funzionano le stagioni dopo la 96ma primavera: è che non sa più neanche che giorno è... (ne riparleremo)

sabato 22 novembre 2014

Clientes: il topicida

 Ho assistito recentemente ad un "concerto/esposizione" di musica occitana: e tirando su uno strumento simil-zampogna, una sacca di pelle con quattro gambette ed un collo da cui spuntavano i flauti, il musico disse:"si chiama scevre perché è fatto con una pelle di capra intera: l'animale è uscito tutto da qui (indica la coda).
 Ma per quietare la vostra coscienza animalista, vi dico che questa è una replica fatta di tofu"
.
 Ecco, qui c'è il problema uguale per i topi.
 Non che si facciano cornamuse di topo, ma la morale di tofu.
 Parliamo di topini di campagna, ma purtuttavia topi: con tutto l'immaginario (e neanche tanto immaginario) dalla peste ai ratti enormi di città alle barzellette della massaia sulla sedia all'elefante imbizzarrito.

 Coi primi freddi i topi entrano nelle case e i proprietari entrano in pitoneria.

martedì 18 novembre 2014

Stamattina


 E non han salato le strade,   SGUISSSSSC...

venerdì 14 novembre 2014

Clientes: Il malepeggio

Detto anche Cliente Occhio alla Penna (e Contropenna)

Ammetto, magari mi illudo, ma finora i clienti sono abbastanza cooperativi.
C'è la solita media nazionale di maleducati, ignoranti e simili, ma in misura normale. Forse anche meno.

Solo che, tra i cooperativi, c'è chi coopera un po' troppo.
Tipo, entra e chiede calmo e preciso "un anello con il mordente".

Ecco, fate conto che abbia chiesto "una forchetta col ragù": due vocaboli che esistono in un ambito e un vocabolario, ma che messi assieme tarapia tapioca confadina per due.
C'è voluto un attimo ma, con gesti e disegni, si è trattato fino a concordare su un pezzo di pitoneria classico: l'occhiolo vite con filetto da legno.
 Filetto che, a detta del cliente, è mordente perchè morde nel legno. Solo che il mordente è una tinta da legno.

mercoledì 12 novembre 2014

Pigra pigritudine

oggi, pitoneria chiusa e acqua a catinelle

lunedì 10 novembre 2014

Bollettino medico: automedicazione felina

 Tutto a posto.

 Il Furio ha fatto da se: l'ho trovato ierisera belbello che si leccava via una macchia di bagnato dalla spalla.
 Aveva fatto scoppiare il bubbone e l'aveva drenato, impastandosi un po' il pelo.

 Trovandomi facendo e avendo prenotato, l'ho portato comunque dalla vet. che ha constatato che era solo un graffio/taglio/morso che si era infettato e che adesso stava benissimo com'era, disinfettato a linguate.
 Punturata di antibiotico in studio e prescrizione di pastiglia mattina e sera per evitare che risorgano problemi, ma il bestio è perfettamente sano e funzionante.

 Tanto funzionante che non ne vuole sapere di fare una giornata di convalescenza al caldo e vuole uscire a fare il gatto della pioggia.
 Lo sto anestetizzando a forza di scatolette, sperando che dorma...

sabato 8 novembre 2014

venerdì 7 novembre 2014

la bagotta

 Ho un dubbio medicofelino.

 Il Furio ha una bagotta.

 Un rigonfiamento sulla spalla, un punto dove ha delle cicatrici dei tempi della codamozza.

 Non gli fa male, ci dorme sopra (dorme indifferentemente girato di qui e di la), non sembra strano, mangia, dorme e scagacchia, l'occhio è vispo: e anche a toccargli la bagotta non da il minimo segno che gli dia fastidio.
 E il fatto che abbia il triplo pelo invernale gonfia a dismisura una gobbetta che al tatto non è quella roba da gobbogatto di Notredame.

Il Furio che ronfa beato sulla sua bagotta.

 Prima di lanciarmi in attacchi di ipocondria, suggerimenti?

lunedì 3 novembre 2014

La congiura del Pitoniere (Gran FInale)

Ho cercato immagini "notaio" e mi è stato proposto
"notaio Aristogatti": potevo dire di no?
 Che c'è l'assicurazione.

 E questo è chiaro.

 E che l'abbiamo truffata (detto all'altra vecchiaccia dirimpettaia).

 E questo è altrettanto ovvio.

 Insomma, Il Geometra Desaparecido finalmente ha fatto la spartizione, questo è mio questo è tuo, questo è mio ma ho il diritto di passaggio, questo è tuo ma io devo fare il giro della casa, io però prendo quel balcone di qui e da lì in poi è tuo.
 Come si sia riuscito a fare tanto pasticcio per una casa che è già nata in due pezzi, è un mistero.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...