domenica 27 luglio 2014

la scoperta dell'acqua fredda

titolo alternativo: RTFM

 Come già detto parlando dello stencil, sono al lavoro di ristrutturazione per l'operazione suspance.

Ecco, un po' meno, ma quasi.
Mi spiace solo di non avere il vetrocemento stile Miami Vice...
 Opera che comprende anche una quantità di cartongesso e di stuccatura: che è una rogna, stucca, gratta, impanati di gesso, vedi dove ci sono i buchi, ristucca, rigratta, riimpanati, ritappa i buchi, e via e via e via.

 Che lo stucco è un vigliacco, si appiccica sulla spatola, non scorre, si incolla tipo ventosa.



 Finché, arrivato praticamente alla fine, leggo su internet che basta bagnare il frattazzo e lo stucco si stende senza incollarsi alla lama.

 Ah, ecco.
 Bastava saperlo. Prima.

2 commenti:

  1. ImpiegataSclerata27 luglio 2014 10:15

    Eh, se le cose si sanno prima ci si perde un sacco di divertimento.
    Mannaggia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ImpiegataSclerata27 luglio 2014 22:13

      E' sparito il mio commento in cui dicevo che si vede già che è un gran bel lavoro?

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...