giovedì 3 luglio 2014

Furioaggiornamento (reprise)

Eccolo, il pittore: in un momento di pausa tra la visita ai vicini, l'inseguimento di un gatto intruso e una bella mordicchiata alla coda per sputazzare altre due macchie di sangue in giro...

5 commenti:

  1. ImpiegataSclerata3 luglio 2014 08:41

    Beh, dai con la punta della coda fluorescente, lo puoi vedere pure di notte.

    RispondiElimina
  2. Credo tu debba fare qualcosa per la coda, o rischi seriamente che il Furio si procuri una grave infezione. L'unica cosa da fare è, accuratamente in sequenza: chiuderlo in casa, mettergli un collare elisabettiano, disinfettare la coda e tagliare il pelo attorno alla ferita. Attendere una settimana, meglio 10 giorni. Finito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già fatta. L'infezione, intendo.
      in un momento in cui spuntava la punta dell'ossicino dal moncone.
      Infezione curata a suon di antibiotici.

      Ora che la ferita è rimarginata a parte qualche crosticina, gli disinfetto la coda irregolarmente (cioè tutte le volte che mi capita a tiro, ho una bomboletta di cicatrizzante/disinfettante/sedaDAVO tutto in una spruzzzata).

      E il collare non me lo perdonerebbe mai.

      Elimina
  3. E' dimagrito... provvedere prego... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci sto lavorando.
      è che con questo tempaccio non sale ai milletrée la Zia desaparecida, che con lei si che farebbe una cura.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...