lunedì 30 giugno 2014

furioaggiornamento

giusto per dire che lui è a posto: gli è rimasto un taglietto sul bordo dell'orecchio, e la coda fatica un po' a riprendersi perché continua a mordicchiarla per pulirla.
Quindi ogni tanto semina altro sangue in giro, e la cicatrice è sempre arrossata e spelata.



Non so se il Furio voleva
citare Watchmen...

Comunque, punta della coda fosforescente a parte, sta benone: anche perché oramai sono arrivati in pianta stabile i primi nonni coi nipoti nelle seconde case, e il menù ne guadagna parecchio.

L'ultima che ho visto è il Furio mollemente adagiato in un angolo all'ombra della fresca frasca, arriva una bambinetta che avrà avuto un cinque anni fuori dal cancello, lo guarda, allunga una mano e mette lì un mucchiettino di crocchi.
Il Furio si alza stancamente, si stiracchia e va a spiluccare con la bambinina ferma un passo indietro dalla staccionata che lo guarda con due occhioni così.
Servizio in camera.

E a breve arriverà lo zio Desaparecido e la Zia che tenterà di trovargli un fondo.

Io, invece, sto ancora combattendo con i poco proposti uffici preposti.

5 commenti:

  1. Mica lo sapevo che il Furio era stato "danneggiato".
    Mi son persa delle puntate?

    RispondiElimina
  2. Mitica la citazione di Watchmen da parte di Furio :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quindi sei anche tu del parere che sia emopittura, e non un caso?

      Elimina
    2. Decisamente, non può essere un caso :-)

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...