domenica 3 novembre 2013

Crapa Pelada volea i cruccheìt

e se ne magna senza fradei,
i so fradei capia fritada
ghe ne dan giò a crapa pelada.

Libera trasposizione della filastrocca.
Che, il gatto con la crapa pelada, una piazza da monaco tra le orecchie, mi mancava.


E che non è neanche il mio 'Figlioccio', è il Timido Pelosino - che tanto pelosino in testa al momento non è...

Misteri tricotici felini...

2 commenti:

  1. Magari ha fatto a botte o magari è tigna (un fungo) e in tal caso starei molto molto attento oppure ancora rogna e pure in questo caso lo porterei dal veterinario.
    Accuort!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ocio che se è tigna o rogna può essere infettiva per l'uomo.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...