martedì 6 agosto 2013

Vittima dell'impiattamento.

il titolo avrebbe dovuto essere diverso, ma quello che pensavo non ci stava.

Quindi, titolo alternativo:

Caprese con robiola di caprino da agricoltura biologica alle erbette e paprika dolce su un letto di cipolle di Tropea alla vinagrette di senape e cumino


cioè, questo




La vinagrette è venuta un po' troppo liquida e un po' troppo agra, e mi mancava la foglina di basilico fresca decorativa, ma nel complesso...
 Il tavolo di formica finto noce su cui poggia il tagliere d'abete del LIDL son la morte sua, peraltro.

 Sto guardando troppe repliche di Gordon Ramsey e Nigella, vero?


Ah, parlando di Ramsey:
Da imgflip.com/meme
Questa carne è così bruciata che
l'Imperatore Palpatine la trasformerebbe
in Darth Vader


5 commenti:

  1. ImpiegataSclerata6 agosto 2013 10:04

    Direi che guardare programmi di cucina è una gran bella cosa, c'è sempre da imparare qualche trucchetto e danno sempre delle belle ideuzze. E decisament esei portato.

    P.S.
    Acciderbola, quella carne doveva essere prprio bruciata....

    RispondiElimina
  2. ma il "paprika" cosa sarebbe? Peperone, peperoncino, peperoncino piccante?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la paprika è la paprika è la paprika, come le rose...

      In realtà è quella che uso io è 'paprika dolce', ingrediente base per il Gulash: molto peperone classico e un poco di peperoncino, seccati e macinati ad una cipria color mattone.
      Esistono anche versioni più forti e piccanti, variando la miscela.

      Quella dolce dà quel tocco di colore e di sapore senza essere violento come il peperoncino.

      Elimina
  3. Ma il tipo li sopra quei coltelli li usa per affettare o li lancia? :-(
    Elisa

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...