martedì 5 febbraio 2013

Storytelling politico

yespolitical.com
 Uè, mi preoccupa: il Piddi sembra fare le cose per bene, nonostante tutto.
 Nonostante sia il Piddì, ultima trasformazione di quelli che hanno autodistrutto due governi Prodi e un goduto tafazzismo , intendo, quello dei distinguo eccetera.

 Han rimesso in pista Renzi.

 Che ho letto un articolo su La Stampa:

Berlusconi story teller smaliziato
La battaglia si gioca sul linguaggio

Dalla sacralità della prima casa al denaro in contante alla Posta. Il Cavaliere avanza parlando il linguaggio della vita di tutti i giorni
 Ecco.

 Hanno rimesso in pista il giovinetto chiaccherone e un po' poco comunista ed ecco, la magia: le propostesciocc, i soldi contanti, è diventato tutto una roba da vecchi gretti e barbottoni, bieca, triste, senza futuro.
 Indecente anche come scenario, racconto (e non solo come credibilità)

 Ci sono sogni di roba nuova, di scuole, di bus pagati dal telefonino, di gente che suil serio parla sul territorio. Di lavoro, di cose serie. MAgari anche un po' belle balle, ma raccontate bene da uno che le racconta bene e ti fa vedere più in là della coda in posta per cento euro in contanti.

 Bersani, brav'uomo, ma era un politico al limite del ragioniere: è un cicinino stantio, non fa così tanto contrasto. Un vecchio contro un nongiovane.
 Renzi si, fa contrasto - anche perchè si muove su un terreno simile a mezzo secolo di differenza.
 Han giocato il jolly, nel Piddì.

 Va a finire che la vincono sul serio, questa elezione: per me quelli che hanno più paura son proprio i Piddini, che come fanno a farlo diventare un Prodi-ter?

2 commenti:

  1. Sono qui che sto facendo gli scongiuri che non diventi un Prodi-ter sennò ci tocca il Berlu-sei o un Monti-bis. Meglio il Monti bis del Berlu-sei, per carità, ma un piccolo conato di vomito di accompagnamento non me lo leverebbe nessuno in entrambi i casi
    Elisa

    RispondiElimina
  2. Chiavi di ricerca, febbraio 2013:
    Storyteling politico

    Chiavi di ricerca, marzo 2013:
    Storytelling politico 2013

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...