lunedì 8 ottobre 2012

Sallusti ammazza Blog

 Ho seminato un paio di commenti sulla faccenda - (qui e qui) - di Sallusti e la galera.
 Giusto una tacca sopra al 'chi se ne frega', in sostanza.

 Salvo che -sittisittiquattiquatti - nella legge 'salva-Sallusti' hanno infilato di nascosto un codicillo, quel famoso codicillo che trasforma i blog in stampa.
 Quello che è già stato bocciato e spernacchiato a più riprese, che ha portato scioperi della rete e oscuramenti.
 Quella cosa che ha portato questo blog piccino picciò ad avere una tag/label censura web.

 Bene, ci stanno riprovando, i nostri simpaticisssssimi politici, nascondendosi dietro la crapa pelada di Sallusti carcerato.

5 commenti:

  1. Ci provano sempre.
    Credo gli andrà buca anche stavolta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. É quello che mi lascia perplito.

      Anni ed anni col trucchetto del 'comma nascosto', regolarmente beccati con le mani nella marmellata, gente coi forconi in mano, e continuano con il vecchio tango che non si sa se son scemi loro o pensano siamo scemi noi.

      Ti passa la poesia...

      Elimina
  2. Si vede che sto "web" in politica scotta tutti "belli o brutti"
    Spero che li becchino anche stavolta
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. li hanno già beccati - nel senso che comunque la 'salva-Sallusti' si è incagliata appena scoperto l'inghippo.

      Elimina
  3. ImpiegataSclerata8 ottobre 2012 21:33

    Spero si incagli pure la salva-"Ruby"...

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...