venerdì 19 ottobre 2012

Le rughe ai menischi (reprise)

 Seconda puntura.
 Scatta il mio numerino, vado alla stanza, esce un'infermiera e mi dice 'Aspetti che la signora deve vestirsi' e se ne va.
 Torna l'infermiera con delle carte, entra, sta un po', esce e mi dice 'Aspetti che la signora deve chiedere una cosa' e se ne va.
 Torna l'infermiera con delle altre carte, entra, sta un po', esce, mi dice 'Aspetti che la signora deve ancora chiedere una cosa' e se ne va.
 Torna l'infermiera con un foglio, entra, sta un po', esce e mi dice 'Aspetti che la signora ha quasi finito' e se ne va.
 Torna l'infermiera senza carta, entra, sta un po', esce e mi dice 'Aspetti, adesso il dottore si libera' e se ne va.
 Torna l'infermiera con ancora altre carte, entra, sta un po', esce portabndo fuori una vecchia nonantenne scema come un cavallo.

 Solo che i cavalli, una volta azzoppati, li abbattono.

 Entro, trovo il dottore un tantinino a terra, ma spiego che i menischi mi fanno ancora male.

Il dottore mi guarda, sospira e barbotta 'Può succedere'.
Punto.
'Può succedere'.
 Il dottore, dopo questo borbottìo, non proferisce più parola.

L'infermiera maratoneta mi fa accomodare sul lettino, il dottore muto fa le punture, l'infermiera mi raccomdanda di mettergli su il ghiaccio, arrivederci alla prossima.

8 commenti:

  1. A me quel "può succedere" vien da tradurlo come "non ho la più vaga idea del perché ti succede".
    Ma io son malfidente, neh.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. credo fosse 'non ne ho la più vaga idea, e cento vecchie rinco e zoppe prima di lei hanno preteso spiegazioni che non ho, quindi non rompa i maroni'

      Elimina
  2. ImpiegataSclerata19 ottobre 2012 10:21

    Mah? Riprovaci la prossima volta, a chiedergli se è normale. Magari per allora non sarà sfiancato da una novantenne matta come un cavallo e allora riuscirà a darti una risposta decente. Forse.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. riprovo si, dato che pure oggi mi fa male...

      Ma sull'assenza di vecchie rinco, non ho molte speranze

      Elimina
  3. Ma il tuo dottore è per caso lo stesso che ha risposto a mia madre quando ha detto "ho mal di schiena"..."ci si abitui?"
    Elisa

    RispondiElimina
  4. Il mio precedente medico aveva la risposta a tutte le domande come la tua: "la natura deve fare il suo corso".
    E tutti si toccavano.

    Anonimo SQ

    RispondiElimina
  5. eh, mi sa anche a me che la natura debba fare il suo corso e mi ci devo abituiare.

    Oggi fa male 'normalmente' più o meno come prima della cura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ImpiegataSclerata20 ottobre 2012 18:38

      Quindi è un "passo avanti"! WOW! Speriamo che i miglioramenti continuino.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...