mercoledì 8 agosto 2012

La Donna Chiamata Cavallo (Splinder Vintage)

Originariamente postato su Splinder domenica, 24 ottobre 2010

La donna chiamata cavallo

  •  La Donna Chiamata Cavallo esiste: non è come il dahu.
  •  La Donna Chiamata Cavallo gira per le strade della cittadina.
  •  La Donna Chiamata Cavallo gira per le strade con il foulard in testa, le mani dietro la schiena che reggono la borsettina, mezza gobba.
  •  La Donna Chiamata Cavallo, gira a 90° come Automan - ve lo ricordate, Automan? Siete Veeeecchi...
  •  La Donna Chiamata Cavallo è ancora più vecchia, e gira di 90 gradi all'improvviso.
  •  La Donna Chiamata Cavallo gira di 90 gradi all'improvviso e attraversa la strada.
  •  La Donna Chiamata Cavallo gira di 90 gradi all'improvviso e attraversa la strada solo quando gli arrivi vicino in macchina.
  •  La Donna Chiamata Cavallo gira di 90 gradi e si butta sotto le macchine perché è sorda e il foulard gli chiude la vista laterale.
  •  La Donna Chiamata Cavallo la riconosci da lontano, quindi arrivi già con freno pronto.
  •  La Donna Chiamata Cavallo gira a 90 gradi all'improvviso anche se arriva davanti ai Cartelli Dei Morti.
  •  La Donna Chiamata Cavallo gira di 90 gradi e legge quante Donne Chiamate Cavallo hanno girato di 90 gradi davanti a macchine di foresti che non conoscono la Donna Chiamata Cavallo.
  •  La Donna Chiamata Cavallo la conoscono anche in Comune - han spostato il cartellone affissione Cartelli Dei Morti dal muro della chiesa a dentro al marciapiede su una via dritta per evitare Donne Chiamate Cavallo arrotate in mezzo alla strada dietro alla curva sotto la chiesa.
  •  La Donna Chiamata Cavallo ha meno Cartelli Dei Morti da leggere, ora che la Donna Chiamata Cavallo gira a 90 gradi sul marciapiede per leggere i Cartelli dei Morti.
  •  La Donna Chiamata Cavallo continua a girare di 90 gradi ed attraversare la strada - Cartelli Dei Morti di Donne Chiamate Cavallo e di chi muore di suo c'è n'è sempre per girare di 90 gradi sul marciapiedi.
  •  La Donna Chiamata Cavallo ha dei parenti che guidano.
  •  I parenti della Donna Chiamata Cavallo frenano di colpo. Per leggere i Cartelli Dei Morti, sporgendosi dentro la macchina verso il marciapiede.
  •  I Parenti Della Donna Chiamata Cavallo non si riconoscono da lontano, in macchina, quindi arrivando verso il marciapiede vicino ai Cartelli Dei Morti hai il freno pronto che non si sa mai.
  •  I Parenti della Donna Chiamata Cavallo non finiscono sui Cartelli Dei Morti - Lasciano solo qualche fanalino davanti al Cartelli Dei Morti, loro e dei foresti che non sanno dove sono i Cartelli dei Morti e non hanno il freno pronto.
  •  Questa mattina son passato davanti ai Cartelli Dei Morti. Non ero pronto col freno, non andavo neanche tanto forte.
  •  Questa mattina, la Donna Chiamata Cavallo ha girato di 90 gradi davanti a me per leggere i Cartelli Dei Morti.
  •  Questa mattina, la Donna Chiamata Cavallo mi taglia la strada e legge ad alta voce "Mario Rossi, anni 89" e commenta con me "E io ne ho novanta".
  •  E io penso: la prossima volta non freno.
  •  Anche se sono a piedi. Come questa mattina.
  •  E la risolviamo...

1 commento:

  1. ImpiegataSclerata8 agosto 2012 14:45

    Vai in giro con mazza da baseball. E puoi far finta che è caduta e ha picchiato la testa.
    Con la macchina ti sgamano subito.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...