venerdì 29 giugno 2012

Vienna: altre immagini



Chiaro, no?

Da qui passa il Ring-tram, il tram
speciale che fa il giro dei viali
(ci vuole un biglietto a parte)
ed
il bus/tram notturno, Meow!
 Oltre ai tram 1 e D e i bus H
per la periferia

giovedì 28 giugno 2012

Al Vertice europeo...

Nella cena ufficiale correvano voci incontrollate e pazzesche.
 Si diceva che l'Italia stava vincendo per 20 a 0 e che aveva segnato anche Buffon di testa, su calcio d'angolo...

E, come diceva un twitter letto in classnews: La Merkel apre agli eurobond se non schieriamo Pirlo.

martedì 26 giugno 2012

Vienna, l'extra-menù

Che, ce l'hai 90 centesimi spicci? (davanti all'Hofburg)
 Son dappertutto. Non c'è un palo, un paracarro, un semaforo in tutta Vienna che non abbia attaccato questo salvadanaio con un lucchetto e sotto un bustone pieno di giornali.
 Se ho capito giusto, uno mette i soldi nel salvadanaio e si piglia il giornale. Spicci contati, please. E attenzione che il numero di oggi è lo speciale, quindi un euro e non i 90 cents normali come c'è scritto sul bussolotto.
 La sera ho visto un transit rovinatissimo pieno di immigrati che slucchettano e caricano tutto.

domenica 24 giugno 2012

La lucina rossa

 Eh, che ho visto dal vetro che c'era quella lucina rossa, e se ne sono andati via e c'era la lucina rossa accesa, e io sono noiosa ma avranno lasciato acceso qualcosa e non ci sono, e poi magari brucia qualcosa, e adesso sono andati via e hanno portato via anche il cane, e ho visto dal vetro la luce e allora ho aperto la porta per vedere, che non lo faccio mai ma non ci sono, e la porta gratta, e che ho visto la lucina rossa, e quella non pulisce mai, e la porta mi segna il pavimento, e, però, quella lucina rossa che brillava dal vetro, e se poi chissà cos'era, prendo le chiavi e vediamo se la porta si può alzare, e quella lucina rossa non c'era prima, ...

 E avanti così, sfumando nei timpani di Also Sprach Zarathustra

giovedì 21 giugno 2012

Legge ammazza blog: ma vedi che c'è?

 E non sono l'unico che se n'è accorto, del comma Ammazza Blog Strikes Back 'rispuntato' magicamente nel DDL intercettazioni.

Pagina di apertura di wikipedia italiana

 Solo che stavolta non si è ancora arrivati a quagliare uno sioppppero internettico.

 Che faccio, mi preoccupo?

martedì 19 giugno 2012

linea pimpirlino tondo 4 cazzillo

Da Wikipedia
 Il rientro periodico giù alla cittadina va pianificata a tetris: c'è da portare giù (bucato, di solito), cosa da portare su (cibo, attrezzi), senza muovere la Punto. Confonde le idee di Nonna e Papà di vedetta, non vedere la macchina posteggiata.
 E senza biglietti di ritorno.

 Ma, c'è un ma: la fine delle scuole.
 La fine delle corse scolastiche.

 Un singolo orario A4 contiene una densità di varianti possibili ed impossibili che neanche le righe piccole di un contratto di assicurazione.
 Sia l'orario da palina che da bacheca (feriale, scolastico e globale), oltre al tipo 'sintetico' per le vecchie che lo chiedono all'autista 'per essere sicure'.

sabato 16 giugno 2012

La Grande Fuga (reprise, tre mesi dopo)

Da www.retronaut.co, sito bellissimo.
 Son passati tre mesi, dal giorno. Scappai. M'involai. Tagliai il cordone. Mi diedi contumace.

 Son passati tre mesi. E i problemi sono normali.
 La crisi, il lavoro che non c'è, la spesa, i soldi, lo spread, il bund, l'Imu, la bolletta.
 Il fatto che sono anche qui un po' da solo.

 Ma sono problemi normali. Non c'è più quella cappa di ansia, frettafrettafretta, controllo, nascondi, pretese, richieste, domande trabocchetto, verifiche, indagini. Il preallarme continuo.
 La normalità non è la felicità. Ma è già un passo avanti..

martedì 12 giugno 2012

Intanto in rete...

demotivational posters - I-DAD 2.0


Sono immagini sceme in cui mi sono imbattuto, e non sapendo dove metterle...

domenica 10 giugno 2012

Globalizzazione e mucche subaquee (Splinder vintage)

Trovata in rete anni fà
 Post amarcord dal fu blog splinder.

 Oggi, di nuovo in pianura, su e giù per ambulatori.
 Gruppotto multietnico in sala d'aspetto: dalla ottantenne rané stretta, all'ucraina con una che la dovrebbe accompagnare ma era lì lì per svenire ogni volta che sentiva di siringhe o operazioni (e quando devi salvare anche le accompagnatrici...)
 Il napoletano stava spiegando alla marocchina come era il Marocco: che era stato al mare qui, che era stato al mare la, che era stato al mare a Marrakech.
 Il mare a Marrakech?!?

venerdì 8 giugno 2012

Here We Go Again: Sacher Torte, arrivo...

Da http://www.cardcow.com
 In questo momento sono al cancello di imbarco della Airberlin, a Malpensa.
 Parto a rinforzo della AOA, Alpine Outpost Austria della Rebel Legion. Che è una delle poche basi europee che ancora non ho visitato.
 Destinazione finale: Wurstelplatz, Prater, Vienna.
 Non suona bene, Piazza del Wurstel? Spero ci sia anche Brazel-straße, li in giro... Anche un vicolo dello Strudel, magari.

 Pardon, stavo dicendo:  Sabato 9, a Vienna, doppia parata con raccolta fondi Science Fiction im Wiener Prater per Make-a-Wish.
 Ospiti del Prater che offre pure pranzo e qualche giro sulle giostre e sulla Grande Ruota.
 Presenti pure i cechi del Lion Outpost, ungheresi con spade laser e imperiali misti per un totale che, al momento, è di quaranta personaggi in costume.

mercoledì 6 giugno 2012

aiutate i terremotati.

 Mia Mamma parte domani per Riccione.
 La costa romagnola NON è parte della zona colpita dal terremoto, ma c'è chi ha equivocato per scemenza o per dolo.
 La Regione ha già abbastanza grane anche così, senza disdette dettate dall'isteria che fan saltare la stagione.
 Quindi mia Mamma spero possa aiutare un pochino, pocopocopoco, alla normalizzazione.

 C'è solo un problema: si porta anche mio Papà.
 E mio Papà in ferie rompe le balle abbastanza da essere registrato dai sismografi.

 Quindi, per favore, avvertite la Protezione Civile: non si preoccupino.
 Papà fa danni solo alle proprie case, non a quelle altrui.
 Continuino a fare quello che stanno facendo - e lo stanno facendo molto bene.

 E se potessi dare una mano in altro modo, fatemi sapere.

domenica 3 giugno 2012

Supergiovane salva fragole

Da www.themetapicture.com
Si possono dare le fragole ad un cane? Anzi, ad un super cane, Ululo? O gli viene il cagotto?

 Che ho attaccato un sacchetto di fragole sulla porta, al SuperGiovane e al suo fido (in tutti i sensi) collaboratore a quattro zampe, difensori della pace, della giustizia e della proprietà privata.

  No, la Nonna non ha aperto il cancello a muzzo, in questo caso. Infilavano le mani tra le maglie della cancellata, stavolta.

  Riuscite ad immaginare qualcosa di più squallido, di arrivare col borsino a rubare in pieno giorno due manciate di fragole da un orto cintato?
 Ecco, il Supergiovane non ha dovuto sforzarsi ad immaginare. Se le è trovate lì, le vecchie con le mani lunghe. Davanti alla porta di casa sua.

 Ecco che mia mamma, ha raccolto le fragole lungo il muro e ha fatto a metà con Ululo e Socio, prima che volino via per nuove entusiasmanti avventure...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...