lunedì 20 febbraio 2012

Odio la meccanica temporale

Da paper-pencil-pixels.blogspot.com
 Così diceva il Capo O'Brien, sulla Deep Space Nine.

 Credo di avere gli stessi problemi del Collega di Bitmover,

 Sto imbastendo post per qualcosa che succederà, se succederà, dopo il disgelo...
 E che, se capiterà, non è detto capitino come sto scrivendo capitino.

 Credo ci sia un termine tecnico, ma mi sfugge.

 Seghe mentali? Può essere il termine corretto?

7 commenti:

  1. ImpiegataSclerata20 febbraio 2012 11:34

    Può anche essere che ti stai facendo le domande giuste. Una sana preparazione è sempre utile e conviene di più che andare allo sbaraglio.

    RispondiElimina
  2. Non lo so.

    le risposte arriveranno facendo: e c'è un limite tra prepararsi e iper-prepararsi.

    Comunque, vedremo...

    RispondiElimina
  3. Undici post programmati e sedici bozze.
    Più almeno due bozze di bozze.

    No, bhe, Ok, i post 'futuribili' sono tre o quattro, il resto è scorta per i tempi cupi, metti mai finissi le idee

    Col parentado che ho, la vedo improbabile trovarmi senza storie da raccontare, ma è la sindrome dello scoiattolo: fa pieno, vedere la pigna di post di scorta.

    RispondiElimina
  4. ecco, sto già facendo casino: è uscito adesso (sera del 25 febbraio) un post di martedì 28 febbraio.

    In mezzo, cioè domani mattina, ci sarà il post di domenica della serie Le Gioie Della Famiglia.
    Ce a 'sto punto non so se apparirà prima o dopo quello postdatato.
    A meno che il paradosso temporale non inghiotta questo universo nel frattempo, beninteso.

    Comunque calma e gesso, ho altri undici post programmati e diciannove bozze chiuse, oltre ad una bozza di bozza, quindi se l'anomalia temporale non funziona stavolta ho un sacco di altre munizioni per provarci.

    RispondiElimina
  5. Chiavi di ricerca marzo 2012
    Meccanica temporale

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...