giovedì 29 dicembre 2011

spread, bot, tricchetracch e putipù

Da italians di Beppe Severgnini
Link a queste dichiarazioni
ma

Aggiungo oggi, 30 dicembre:

Da italians di Beppe Severgnini
Link a queste indiscrezioni

13 commenti:

  1. ImpiegataSclerata29 dicembre 2011 08:19

    Sarei disposta a fare una colletta per pagargli il viaggio.. Di sola andata of course...

    RispondiElimina
  2. direi che in questi ultimi anni abbiamo fatto una colletta abbastanza grossa da mandarli in vacanza sulla Luna...

    Qui il sindaco ha appena scritto sul giornale che non potrà ricandidarsi, e quindi candida il fratello (che abita in Veneto) e poi si farà sub-appaltare la gestione del comune come vicesindaco.
    Presente i leghisti contro la Casta e Roma ladrona? Ecco, è un leghista.

    RispondiElimina
  3. ho aggiunto quello di oggi, con la 'presunta' telefonata in cui la Merkel chiede a Napolitano di eliminare Berlusconi.

    RispondiElimina
  4. ortina e il blitz anti-evasione: nei negozi +400% d'incassi
    L’Agenzia delle entrate pubblica i numeri dell’operazione contro i "furbetti del fisco" condotta il 30 dicembre e nel comunicato ironizza: "Portiamo fortuna". Tra 251 possessori di auto di lusso fermati, 42 hanno un reddito inferiore a 30 mila euro
    (URL lungo

    RispondiElimina
  5. ImpiegataSclerata5 gennaio 2012 10:01

    Sequestrargli la macchina e farli andare in giro a calci nel popo?

    RispondiElimina
  6. Mi fa un po' ridere una dichiarazione del genere:
    più una operazione politica e mediatica di carattere straordinario e propagandistico che non in un lavoro serio e organico di tipo ordinario, fatto con sobrietà, riserbo e serietà
    Che, per carità, è anche vero: ma che le lezioncine di sobrietà, riservo e serietà escano dal pulpito di Cicchitto (o della Santanché), daì, sù, ragazzi, non stiamo lì a smacchiare i leopardi...

    RispondiElimina
  7. ImpiegataSclerata5 gennaio 2012 13:56

    Cicchitto, il difensore di noi poveri cittadini tartassati, ha affrontato un gravissimo problema per le tasche di noi poveracci italiani: ha pubblicamente trovato da ridire sulle spese del Predidente del Consiglio!!!
    Però secondo me ha sbagliato di qualche mese (e quindi pure di soggetto a cui fare i conti in tasca) perchè è andato a parare sulle sperperose lenticchie dei Monti
    http://notizie.virgilio.it/politica/le-lenticchie-signora-monti-gelano-calderoli_161206.html

    RispondiElimina
  8. ImpiegataSclerata5 gennaio 2012 13:56

    Ops, volevo dire Calderoli prima ma tant'è sempre mangiaufo sono,

    RispondiElimina
  9. Si, ho letto il commento del povero Monti che, in effetti, è preoccupato che forse hanno speso qualcosa in più del solito di luce, stando alzati fino a mezzanotte coi nipoti ed i parenti stretti a mangiare il cotechino comprato e cucinato dalla sciura Monti.
    E anche il gas, per il cotechino, vuoi mettere?

    Anche qui, va bene la memoria corta, ma a me pare c'era uno che feste ne faceva anche di più grosse: ma mi sfugge il nome.
    Tipo uno che aveva nel governo anche un Calderoli...

    RispondiElimina
  10. ImpiegataSclerata5 gennaio 2012 16:58

    Eh... Con l'età la memoria di certe persone si accorcia, oh come si accorcia... E il naso si allunga, oh come si allunga... E le facce da c...o fanno luce, oh come fanno luce...

    RispondiElimina
  11. A me preoccupa più che altro la memoria corta di certi elettori...

    Spero che continuino così - a d inanellare figure da pirla una dietro l'altra, giusto per tenere focalizzata l'attenzione su chi erano, questi qui, prima dell'arrivo del Mario.

    RispondiElimina
  12. Bhe, vedo che tutto sommato non si smentiscono.

    Ci stavamo quasi dimenticando della sua esistenza, ed eccolo che spunta da un aula di tribunale e si offre volontario per salvare il paese.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...