giovedì 1 settembre 2011

Preoccupati, eh?

Ventiquattr'ore su ventiquattro, la mia banca.

Mi telefona Giancarlo della sezione antifrodi alle nove di sera per sapere se sul serio avevo comprato un biglietto d'aereo da millemila euri con la mia carta di credito.
Che c'ha le ragnatele sopra, la mia carta, ormai.

Si, Giancarlo, sono stato io, non preoccuparti. Appena trucidato il gremlin nel sito Lufthansa, ho prenotato l'aereo per la celebration VI ad Orlando.  Pessssegatto, sto arrivando!


 Tra l'altro, cercando un'immagine adatta, ho scoperto Cardsharp di Iain Sinclair, che fa decisamente James Bond.
 Lo state notando che attacco una immagine quadrata a qualunque post per far contenti gli ammennicoli dei post che 'potrebbero interessarti', si?

13 commenti:

  1. Una volta la questione carte di credito era una cosa alla carlona, non guardavano se avevi firmato dietro, non ti chiedevano neanche la carta d'identità per assicurarsi che tu eri davvero tu. Ora lo fanno. Era ora. Si stà un po' più tranquilli... Beh... Se non altro più di prima forse....


    InmpiegataSclerata

    RispondiElimina
  2. Qualcuno sta notando, si, che questo post delle 22.30 ha un commento alle 21.52?

    Fuso orario o fusi quelli di blogger che pastrugnano l'interfaccia?

    RispondiElimina
  3. Devono aver pastrugnato sì, appena loggata ieri ho visto un avviso che diceva: prova la nuova interfaccia!
    Certamente, non vedo l'ora. Ma anche proprio no.

    RispondiElimina
  4. oh ma quante cose dobbiamo notare... gli orari dei commenti, le immagini quadrate (ma se non sono quadrate, non vanno bene?), che la tua banca è differente.
    :-) quando parti? quando torni?

    pheegata il coltello-cartadicredito!!

    RispondiElimina
  5. Le immagini se son quadrate le squadra l'accrocchio, e vengono fuori inquadrature discutibili.

    E, a dirla tutta, è che c'ho un po' il magone che sto lavorando parecchio e non ce nessuno che lo nota.
    O se lo nota non dice bau.

    Nella vita vera, intendo, a partire dal Fratello che nutro da una settimana e non so se gli va bene come lo nutro o se devo comprare altro - lui barbotta che boh, si, va bene...
    O quelli della banda della biscia che oggi mi han tenuto al telefono un'ora per chiedermi di fare cose che ho già fatto quindici giorni fa e non se ne sono accorti...
    E non mettere in conto che sto pianificando un lavoro clandestino che farò benissimo, ma così benissimo che nessuno si accorgerà che l'ho fatto.

    Quindi, almeno qui nel mondo virtuale, cerco di far notare che ci sto lavorando, che ho le immaginine quadrate, che ho messo in ordine i link a sinistra per farli più piccini e tutti uguali (e con il Gatti molto drammatico), e che cambio la olista dei post popolari a settimana o mese in base a quelli che pi piacciono di più, insomma che sto curando il giardinetto.

    Sperando, alemno in rete, in qualche feedback.


    E, si, il coltello, non fosse che adesso ho speso millemila per l'aereo, un quindici sterline le butterei via volentieri...

    RispondiElimina
  6. E, dalle8, appena ho un po' di tempo parliamo anche della 'nuova interfaccia'

    Ci ho provato ieri sera, una mezzoretta e non è malissimo: ha un paio di cose che mi fanno uscire dai gangheri, ma per il resto basta farci la mano.

    E poi, tanto, o di rioffa o di raffa prima o poi te lo impongono e 'so tutti cacchi tuoi.

    RispondiElimina
  7. E' che se un Blog è perfetto non ti accorgi di nulla. Se vedi che c'è qualcosa che non va lo si nota invece...
    E questo blog è davvero perfetto, da parte mia direi di più ma non sapendo una cippalippa di costruzioni di blog interfacie o altro (e probabilmente è per questo che non mi decido a farne uno mio di esternazioni logorroiche) mi limito a non dire molto per non dare la famosa conferma di essere un'ignoranta di prima grandezza in materia. SORRY.


    ImpiegataSclerata

    P.S.
    Ehmmmmm... Hai notato che qui a destra, I MIEI LINK (STAR WARS ART http://www.starwarsart.org/2011/09/unbelieveable-lucas-has-changed-return.html ) è apparsa un'allarmante (anche qui non saprei che dire, sono ancora preda di emozioni contrastanti) notizia: Unbelieveable. Lucas has changed Return of the Jedi in the Blu Ray Release!
    Ovvero Darth Vader dice NOOOOOOOOOO pure ne Il Ritorno dello Jedi... O_O!

    RispondiElimina
  8. P.S. 2
    Beh... Però da un punto di vista logico ci stà... Lo urla alla fine del 3° e lo urla alla fine del 6°. Il cerchio si chiude... Però Palpy stavolta non sghignazza alla fine... ^_^

    ImpiegataSclerata

    RispondiElimina
  9. Se vuoi spendere meno puoi sempre ripiegare su Sanremo: (da genova.repubblica.it)

    Arma di Taggia set di Dark Resurrection
    (1 settembre 2011)

    Guerre Stellari sbarca in Liguria, con Star Wars Dark Resurrection, l'ambizioso progetto amatoriale creato e sviluppato interamente da Angelo Licata e dal suo team con un budget di solo 26.000 euro. Così la spiaggia di Arma di Taggia diventa il teatro di un'accanita battaglia a colpi di spade laser, per una saga che ha fatto della nostra regione il suo set prediletto. Il progetto, iniziato nel 2007 con il primo film della trilogia, il volume 1, prosegue oggi la sua avventura con il volume zero, prequel del primo film, che verrà presentato giovedì 8 settembre all'Ariston di Sanremo, per una serata gratuita e aperta a tutti, previa prenotazione online.
    Nel cast figurano nomi famosi: Nina Senicar, Fausto Brizzi e Daniel McVicar che saranno peraltro presenti alla serata. La trilogia ha ricevuto il plauso di George Lucas in persona, il creatore della storica saga che segue con entusiasmo gli sviluppi del volenteroso gruppo di appassionati. Il film sarà presto disponibile in streaming sul sito www.darkresurrection.com

    RispondiElimina
  10. commento un po' "spammoso" scusate!!
    Davide

    RispondiElimina
  11. Il filmato con il nuovo noooo è qui
    Vabbè, non è un NooooooOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO da cinque minuti tipo episodio III, almeno.

    Il problema grosso è che continua a sparare per primo quello sbagliato...

    Come già dicevo, il Blue Ray It's a trap!

    RispondiElimina
  12. Vedo che si stanno divertendo tutti quanti parecchio, su 'sta storia del 'Nooooo' fiasco.

    RispondiElimina
  13. intanto, mistero sulle classifiche.
    Dicevo, sto mettendo immagini quadrate così la classifica dei post popolari e linkwithin sono contenti.

    Solo: la classifica a lato è su 'sempre'
    I post più letti dall'apertura - in questo momento le opzioni '7 giorni' e '30 giorni' non mostrano niente che mi piaccia mostrare (so'umorale e qui comando io, va bene?)

    Dicevo: la classifica dei post più letti di sempre
    C'è battaglia tra la Oyster Card di Londra e La pettinatura di Leia per il settimo posto e si stanno avvicinando entrambi a superare questo post (che ha scalato le classifiche, forse perché lo usavo come esempio per le magagne della nuova interfaccia blogger).

    Testa a testa, aggiungendo un punto per volta, man mano si alzavano e si superavano.

    Ora, come funziona che ieri Leia aveva 62 visioni e la Oyster 64, ed oggi ne hanno 60 a testa?
    Che se è 'da sempre', non dovrebbero tornare indietro, no?
    O è un da 'quasi sempre'

    (E, pasticciando con la nuova interfaccia, nella lista dei post mi da per ogni titolo delle statistiche - che sono guardacaso completamente diverse da quelle nella pagina statistiche).

    Misteri dell'informatica.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...