venerdì 1 luglio 2011

Chiavi di ricerca di Giugno 2011

 Mi fa molto piacere che il video "ribelle" di greenpeace sia saltato nella classifica, pur essendo appena arrivato.


 Ha retto bene anche la bolla della "referendum week" del Gatti (ricerca migliore: caentrali atomiche svizzerei) , ed anche le Gattesche conferenze a Vaglio Serra hanno avuto una ventina di ricerche sparse (ricercati Danilo Arona, Tosetti, Biancucci, Vaglio Serra, in varie combinazioni).
 Questi due avvenimenti estemporanei, più la Cel.VI a Orlando, hanno tenuto di nuovo a media classifica la principessa Leia e Jabba The Hutt, (molte richieste per il bikini dorato e per Laila con la a (meno il vermone)  e la caserma centrale dei ghostbusters, (poco interesse al fatto che è in vendita, anche se pure Steve Bushemi protesta.)
  Gene, la mucca di Fringe, ha avuto la sua quota. Come la Oyster Card ed i tour gratuiti a Londra.

Noto con piacere che Linkwithin funziona: quelle immagini "ti potrebbe anche interessare" in fondo al post evidentemente a  qualcuno interessano davvero. C'è un buon traffico interno, dal loro indirizzo.


  Nelle domande frequenti, nascono nuovi dubbi: a rho si arriva in metro o treno? (tipo, non so, tutti e due?) e pero - bisceglie metro 1 rossa milano (da Rho a Pagano, scendi, vai sul binario opposto, aspetti un treno per Bisceglie) e per gli internazionali da heathrow con la metro fino in centro a londra con metrocard (dall'aeroporto di Heathrow a Londra centro si con la Piccadilly Line si, con la metrocard dei trasporti MTA di New York, magari no: con la Oyster Card tfl viene meglio)

Per il resto, poco di brillante: Un come riconoscere asse del water, il momento di nonsense con york candeggina che mi lascia abbastanza perplito.


Ma la domanda del mese è: cerco barracuda a scoppio (se lo trovi, fammi sapere: m'interessa)

2 commenti:

  1. "cerco barracuda a scoppio" se ne trovi due dimmelo, interessa pure a me. :P

    RispondiElimina
  2. Scusate l'OT e se non ci azzecca nulla qui ma e MOLTO importante per tutti....


    LEGGETE COPIATE INCOLLATE DIFFONDETE E SOTTOSCRIVETE LA PETIZIONE!!!

    http://www.avaaz.org/it/it_internet_bavaglio/?copy

    Il nostro governo ha lanciato un nuovo attacco alla libertà di accesso all'informazione, e fra qualche giorno un organo amministrativo sconosciuto ai più potrebbe ricevere poteri enormi per censurare internet.

    L’Autorità per le comunicazioni, un organo di nomina politica, sta per votare un meccanismo che potrebbe perfino portare alla chiusura di qualunque sito internet straniero - da Wikileaks a Youtube ad Avaaz! - in modo arbitrario e senza alcun controllo giudiziario. Gli esperti hanno già denunciato l’incostituzionalità della regolamentazione, ma soltanto una valanga di proteste dell’opinione pubblica può fermare questo nuovo assalto alle nostre libertà democratiche.

    Non c'è tempo da perdere. La prossima settimana l'Autorità voterà la delibera, e se insieme costruiremo un appello pubblico enorme contro la censura su internet potremo fare la differenza. Inondiamo i membri dell'Autorità di messaggi per chiedere di respingere la regolamentazione e preservare così il nostro diritto ad accedere all’informazione su internet. Agisci ora e inoltra l'appello a tutti!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...