sabato 18 giugno 2011

La settimana del grigio

Rosa! Venticinque anni in marina...
A casa mia vige la manutenzione navale.

 Mia nonna pittura: come gli omini appesi fuori dalle fiancate che dipingono lo scafo, vernice spessa strato su strato, sopra quella vecchia.
 Metterci su tanta vernice, secondo mia Nonna, fa durare le cose.
 Tutto: porte del garage, finestre, con strati su strati di tutte le varianti, tipo marrone dal tabacco al testa di moro, una sull'altra.
 Spesso, solo una mano sulla parte bassa, dove arriva la pioggia. L'ultima spanna ad terra è a righe sovrapposte di otto tonalità.



 Ed i muri... I muri... Abbiamo delle rientranze sotto le finestre che in partenza erano azzurre.
Gratta, gratta, tutte i grigi fino all'azzurro
 Ma il potente pittore di fiducia di mia Nonna (ha fiuto per gli artigiani incompetenti) un dieci anni fa le ha ripitturate grige. Perché, non ze za. Dove arriva la Nonna, ci ha spennellato negli anni altre mani lei in altrettante tonalità di grigio sempre più tenue.
 E in un paio di punti, la crostona di strati si sta squamando: quindi la casa potrebbe crollare domani, secondo mia Nonna..

 Laonde per cui, settimana del grigio: spatola alla mano, eccomi a grattare via bene bene le croste dalla facciata, giù fino al cemento, per riportare tutti gli spicchi alla stessa tonalità di grigio ferro.

E adesso la Nonna dice che si sta staccando anche qualche crostone in altre parti della casa: a presto, la settimana del bianco...

13 commenti:

  1. Capisco e Compatisco....

    E le persiane? E i cancelli di legno-ferro-materiali sconosciuti?

    Quelli del mio di nonno sembravano camaleonti da un anno con l'altro!

    E le sedie del giardino in ferro?

    Verde-Nero-Grigio-Verde-Nero-Grigio fino a che non si è rotta la seduta, che poi era fatta di fili di plastica...si sono suicidate ad un certo punto, stanche della pesante mano di pittura!

    RispondiElimina
  2. Qui c'abbiamo le tapparelle,
    Ed ha verniciato anche quelle, dove poteva.

    Quindi abbiamo le prime tre righe marroni e le altre scolorite.

    RispondiElimina
  3. A leggere il tuo post e a vedere la foto che hai messo, quella del mitico OPERAZIONE SOTTOVESTE, forse il rosa non era poi tanto male^^''', almeno era un colore, non 8 ...
    Ah, ehm, stavo pensando, per tenere a bada la nonna, oso suggerirti un po' di valleriana, così si riposa lei e riposate voi

    RispondiElimina
  4. Avrà letto da qualche parte che il mitico Ponte di Londra viene ripitturato di un'altro colore non appena finiscono di dare l'ultima pennellata di quella procedente?

    ImpiegataSclerata

    RispondiElimina
  5. Quello di Londra non so.
    Quando sono passato io era pittato di fresco azzurro con i rigolini dorati.

    Quello di San Francisco ha 38 pittori che sono permanentemente al lavoro per tenerlo pitturato arancione.

    RispondiElimina
  6. Mio papà pitturava "sopra" sempre.
    Per far alla svelta, ché altrimenti poi non aveva tempo per annoiarsi.

    RispondiElimina
  7. Chiavi di ricerca marzo 2012
    Muro grigio

    RispondiElimina
  8. Chiavi di ricerca aprile 2012
    Operation petticoat images (2)
    "operation petticoat"
    Muro grigio

    RispondiElimina
  9. Chiavi di ricerca maggio 2012
    Muro grigio (2)
    Muro scrostato come verniciare

    RispondiElimina
  10. Chiavi di ricerca giugno 2012
    Come si puo' rifare un muro scrostato
    Muro scrostato

    RispondiElimina
  11. Chiavi di ricerca, ottobre 2012
    Operation petticoat

    RispondiElimina
  12. Chiavi di ricerca, dicembre 2012
    Muro grigio

    RispondiElimina
  13. Chiavi di ricerca, gennaio 2013
    Operazione sottoveste foto rubate

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...