lunedì 11 aprile 2011

Locomotiva's War Memo XI: il biglietto, oggi o subito?


L'aeroporto Dusseldorf International.
Sotto la volta c'è l'airtrain, monorotaia
per i parcheggi e la stazione intercity.
Il biglietto dell'airtrain lo vende
la stessa macchinetta di questa storia
Aeroporto di Dusseldorf: Sono li per la Jedi-con 2008, nell'hotel Maritim a fianco.
 L'aereo parte alle cinque, la fiera ha chiuso la sera prima, è mattina: vado a vedere in centro.

 Niente di più facile, apparentemente: i tedeschi fanno aeroporti vicino alla città e con collegamenti rapidi col circondario (Malpensa, anyone?)

 Il problema è che i tedeschi son tedeschi.
 Tutto quello che si muove su gomma e rotaia in zona è tassativamente nelle grinfie della Verkehrsverbund Rhein-Ruhr.
 VRR, ovvero trasporto regionale Renania-Ruhr, allora in larga parte in mano alla DB, Deutsche Bahn, la ferrovia germanica che tutto può e tutto trasporta, anche in Italia.

A Dusseldorf
c'è la statua al fotografo
che fotografa la stazione.
 La omnippossente ferrovia ha proprio sotto al aeroporto un capolinea, la stazioncina Düsseldorf Flughafen Terminal: un trenino suburbano S-bahn porta fino alla Dusseldorf HauptBahnHof, la Stazione Centrale.
 Semplice, pratico, dieci minuti di corsa si e no, un trenino ogni venti minuti.

 E dalla Dusseldorf  HBF si dirama tutta la rete di altre S-bahn e H-bahn (tram e  bus a media percorrenza) per tutta la Renania e la Ruhr, oltre ai trasporti urbani con bus, tram e U-bahn, la metropolitana che viaggia sotto la città e poi in superficie fino alle città vicine.
 Gli intercity per tutta la Germania li puoi prendere direttamente dalla stazione dell'aeroporto, senza neanche passare dalla città.

 Il diavolo, come al solito, è nei dettagli: o in questo caso, nella standardizzazione.


La coppia di vendibiglietti in ogni
stazione DB, standard e touch-screen.
Ovvero: era allora la stazioncina dell'aeroporto di Dusseldorf una stazione della DB?

 E allora si becca le macchinette per i biglietti standard di tutte le stazioni ferroviarie su suolo germanico - quella DB standard a tabella + quella touch screen mista DB e della rete regionale.
 Che stampano qualunque biglietto singolo, andata e ritorno, adulti e bambini, biciclette al seguito, abbonamento, supplemento e ogni variante di biglietto esista per roba su rotaia.
 Macchinette che funzionano sul serio, mica come in Italia.
 Ma una cosa semplice per stranieri sbarcati dall'aereo, un unico grosso bottone rosso "premi qui per il biglietto fino a Dusseldorf, l'unica stazione che serviamo", manco a parlarne.

 La vecchia macchinetta DB, spartana, chiede un codice numerico della stazione, e ha due file di bottoni con cartellini esclusivamente in tedesco.
(Nota, all'Aeroporto di Francoforte, sulla stessa precisa macchina c'era nel 2009 e 2010 un biglietto di carta "Scrivi 65 per Frankfurt HBF,  premi il tasto verde", appiccicato con lo scotch all'italiana)

Quindi, vai di macchinetta tecnologica, touch screen, multilingue.
 Scelgo italiano, biglietto DB per Dusseldorf. Niente da fare, è nell'area urbana, competenza VRR.
 Allora premo il simbolo VRR: in inglese, l'italiano non c'è, solite domande Destinazione, Numero biglietti? Chi siete? Quanti siete? Dove andate? Cosa portate? Si, ma quanti siete?
 Arrivati alla fatidica "Un fiorino!" il diabbbolico ordigno piazza la domanda a tradimento: i biglietti li voglio oggi o subito? (Today / Now)

 No, mumént, è una domanda trabocchetto? In che senso, "Oggi" o "Subito"?

 Io pago adesso e li voglio adesso. Se dico "Oggi" che fai, me li spedisci in giornata?
 I want it all, I want it now, come cantava Freddie.
 Anzi, modifico e ne piglio due, che non ho voglia di rifare tutta la trafila anche per tornare indietro.
 Schisso "subito": e me li da subito.
 Mi butta fuori due tagliandini di cartone bianco con un sacco di scritte fatte da una stampante ad aghi.

 Piglio, ne metto uno in tasca e oblitero l'altro nell'apposito ordigno su colonnina.
(Nota, a Francoforte e in Assia, non si oblitera - le macchinette ci sono ma hanno il buco tappato. Nella Ruhr si oblitera, e le obliteratrici funzionano! A Berlino, onestamente non mi ricordo)

 Arrivo a Dusseldorf città, faccio due biglietti in un'altra macchina diabbolica per la U-bahn/metro, giro per la città deserta: lunedì di Pasqua, nessuno in giro, nevischia.
 Vado nella città vecchia, curioso: le ferite dei bombardamenti si vedono anche nelle stradine e nella KonigsAllee, mi fermo a mangiare, ordino una "Steak" (bistecca) ma non ho letto bene ed è una "minced steak", bistecca tritata (aka Hamburger). Buona la birrozza, però. Gironzolo ancora un po'.

 E poi torno alla HBF per riprendere il mio bravo trenino S-bahn che mi riporti all'aeroporto.

 Cavo di tasca l'altro biglietto, lo oblitero, piglio il trenino.

 A metà strada, mi salta fuori il controllore teutonico: sfodero il mio tagliandino e glielo mostro.
 Fa segno di no con la testa, barbotta qualcosa in crucco e indica l'obliterazione.
 Oh, caspita, sta a vedere che gli ho dato quello di stamattina.
 Ravano in tasca, cavo l'altro biglietto e glielo do.
 Li guarda tutti e due, mi dice no ed indica la data. Il primo era quello obliterato fresco, ma non va bene.

 Insomma un po' a gesti e un po' con due parole d'inglese alla "Volevam, volevom sauar l'indirìss" mi spiega indicando col ditone cosa c'è che non va.

 La diabbolica macchinetta tennnologica, se gli dici "Subito" ti stampa automaticamente un biglietto pre-obliterato da usare -appunto- subito. Mette data e ora in mezzo alla foresta di stampigliature.
 Se chiedi "Oggi", ti da i due biglietti con data in bianco, e te li obliteri da te quando vuoi.

 Quindi io avevo un biglietto pre-obliterato con sopra una seconda timbratura ad inchiostro della mattina, ed un biglietto pre-obliterato su cui avevo sovrastampato la data del pomeriggio.
 Il controllore teutonico mi esprime solidarietà a gesti, ma alza le spalle. Il regolamento è il regolamento.

 Sui treni tedeschi, le multe di quaranta euro per obliterazione farlocca le puoi pagare direttamente al controllore con carta di credito.
 Sappiatelo. E se qualcuno ve lo chiede, i biglietti li volete "Oggi".

18 commenti:

  1. -_-''''''''Non so se ridere o piangere!Però almeno è stato solidale e soprattutto si può pagare anche con carta di credito

    RispondiElimina
  2. Già, proprio carini a darti la possibilità di pagare con la carta di credito... Sarà mica che si sono organizzati per benino visto la grande frequenza di fatti simili?

    ImpiegataSclerata

    RispondiElimina
  3. Chiavi di ricerca di Novembre 2011
    Aeroporto dusseldorf (3)
    Dusseldorf airport (3)
    Aeroporto di dusseldorf
    Aeroporto di dusseldorf foto
    Aeroporto dusseldorf international
    Dusseldorf aeroporto
    Dusseldorf foto città
    Düsseldorf airport
    Foto duesseldorf

    RispondiElimina
  4. Chiavi di ricerca dicembre 2011
    Aeroporto dusseldorf (7)
    Come pagare multa tedesca u bahn
    Dusseldorf airport
    Dusseldorf centri commerciali
    Dusseldorf flughafen

    RispondiElimina
  5. chiavi di ricerca gennaio 2012
    Aeroporto dusseldorf (3)

    RispondiElimina
  6. Chiavi di ricerca febbraio 2012 su Shinystat
    Aeroporto dusseldorf (5)
    Aeroporto di dusseldorf
    Dusseldorf
    Dusseldorf aeroporto

    RispondiElimina
  7. Chiavi di ricerca marzo 2012
    Aeroporto dusseldorf (3)
    Aeroporto di dusseldorf
    Airport hall

    RispondiElimina
  8. Chiavi di ricerca aprile 2012
    Aeroporto dusseldorf (4)
    Dusseldorf (2)
    Dusseldorf aeroporto foto (2)

    RispondiElimina
  9. Chiavi di ricerca maggio 2012
    Aeroporto dusseldorf (3)
    Dusseldorf international
    Düsseldorf, germania aeroporto

    RispondiElimina
  10. Chiavi di ricerca giugno 2012
    Aeroporto dusseldorf (4)
    Aeroporto di dusseldorf (2)
    Dusseldorf treno monorotaia

    RispondiElimina
  11. chiavi di ricerca luglio 2012
    Aeroporto dusseldorf, 11

    RispondiElimina
  12. Chiavi di ricerca, agosto 2012
    Aeroporto dusseldorf, 2
    Aeroporto dusseldorf partenze
    Dusseldorf aeroporto
    Obliterare biglietti treno germania?
    Treni monorotaia

    RispondiElimina
  13. Chiavi di ricerca, settembre 2012
    Aeroporto dusseldorf, 6
    Dusseldorf, 4
    Dusseldorf airport
    Flughafen dusseldorf

    RispondiElimina
  14. Chiavi di ricerca, ottobre 2012
    Dusseldorf, 4
    Dusseldorf airport, 3
    Aeroporto dusseldorf, 2
    Dusseldorf aeroporto, 2
    Aeroporto di dusseldorf
    Aeroporto di dusseldorf foto
    Aeroporto dusseldorf international

    RispondiElimina
  15. Chiavi di ricerca Novembre 2012
    Dusseldorf international, 3
    Aeroporto dusseldorf, 2
    Dusseldorf

    RispondiElimina
  16. Chiavi di ricerca, dicembre 2012
    Aeroporto di dusseldorf
    Aeroporto dusseldorf
    Dusseldorf airport

    RispondiElimina
  17. Chiavi di ricerca, gennaio 2013
    Aeroporto dusseldorf, 2
    Dusseldorf airport, 2
    Aeroporto di dusseldorf
    Duesseldorf airport

    RispondiElimina
  18. Chiavi di ricerca, febbraio 2013:
    Aeroporto dusseldorf
    Aeroporto dusseldorf foto
    Aeroporto dusseldorf rhein ruhr

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...