venerdì 4 febbraio 2011

Anche i Ribelli hanno la loro burocrazia, non solo gli Imperiali

    Ma prima, beccatevi questo:

  Trovato tramite gli amici di Roberto Recchioni.

Se interessa c'è anche lo spoof di Greenpeace.

   Intanto, la battaglia non è quella di Yavin ma quella con la carta. Mi hanno riapprovato il costume.
  L'avevo presentato sei mesi fa, a dirla tutta.
  L'ho anche portato in giro per mezzo mondo.

  Ma c'è voluto un po' perché si mettessero d'accordo su come era da presentare la domanda "ufficiale", che poi si sono persi, eccetera. Poi le elezioni, un po' di caos.

  Insomma: chi la dura la vince, qui a lato il mio nuovo costume da Pilota X-wing, approvato fresco fresco dai giudici della Rebel Legion.
  Che è lo stesso costume che avevo ad Orlando in Agosto, nonché in Germania e Polonia in settembre.
  Anche se era "abusivo" - e quello registrato era quello uribìl del 2006.
  Adesso la versione 2010 la porterò da "regolare" in Inghilterra.

  Qui l'album di foto che ho mandato per l'approvazione.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...