martedì 18 gennaio 2011

"Poetic Justice", "Briffo" ed il milanese moderno

  In tutto il puttanaio, quello che mi ha colpito veramente è stato non capire "Ti briffo".

  Vedo che è il solito milanese moderno, dall' inglese "Briefing" - già di per se un neologismo.
  Scopro che il verbo "to brief" appare solo nel 1989 sull'Oxford Dictionary: sembra un americanismo, così a naso.
  Trasformare un nome "brief=breve" in un verbo "to brief =fare una breve presentazione dei fatti salienti" che genera a sua volta un nuovo nome Briefing che diventa briffo in bocca ai bauscia.

  Tutto il resto della vicenda, mi fa solo malinconia. Buongiorno Tristezza, dice giustamente Gramellini su La Stampa.

  Tuttavia, come si storpia in milanese moderno un'altra frase americana: "poetic justice"?
  In italiano sarebbe "contrappasso", ma non è cuul, trendi, pirling.
  Contrappasso lo usava Dante che era vestito di rosso, quindi comunista. E pure intellettuale. Bleah!
  Urge un termine anglo-meneghino.

  Che ci sarebbe una certa giustizia poetica se il creatore di un mondo in cui è giusto darla via per fare la velina fosse abbattuto da una che la da via per fare la velina...

1 commento:

  1. Chiavi di ricerca marzo 2012
    Poetic justice frasi
    Verbo to brief

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...