martedì 28 aprile 2009

L'onorevole Carlucci, facebook ed i pedofili

 Grazie all'aiuto di Dalle8alle5 che la tiene d'occhio, continua la saga dell'Onorevole Carlucci e della supposta legge Anti-pedofili di cui si era già parlato.
 Durante la discussione, trovatasi a discutere cosa centrino i pedofili con i diritti SIAE e perché  l'abuso sessuale giustifichi il legare l'uso di internet alle leggi sulla stampa, esce col pregevole augurio di cui sopra ad un giornalista.


 Aspettiamo ulteriori sviluppi.


 E intanto, nonostante la Carlucci passi le giornate in questura a denunciare chi la insulta in rete, vogliate dare un'occhiata a questo sondaggio non tracciabile.

Dalle8alle5, il 29 Aprile 2009 - 09:48, scrive:
Grazie molte per la citazione. In effetti non sono io che la tengo d'occhio, è lei che salta all'occhio (e non solo mio).
P.S. notato che la notizia non è apparsa sui giornali "di peso" on-line?

IO (Locomotiva), 29 Aprile 2009 - 11:53, scrivo:
  Già, curiosa cecità.
Una cosa del genere l'avesse detta il Berlusca, l'avremmo letto sul Times.

Qui, invece, meglio tacere: il nemico ti ascolta.
Meglio non alzare polveroni e fare domande scomode (tipo: che c'entra la SIAE e l'Albo dei Giornalisti coi pedofili?)

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...