martedì 8 luglio 2008

M'è caduto un mito - Le gambe di Marylin



  La griglia più fortunata del mondo è falsa.

  Stuzzicato da un post sul blog Poeta Selvaggio, sono andato a controllare sulla IMDB ed effettivamente è vero. Mannaggia.

  La griglia della metropolitana che gonfia la gonna e scopre le gambe a Marylin Monroe in Quando la Moglie in Vacanza NON É quella tra la 52nd Street e la Lexington Avenue, Upper East Side, Manhattan, New York City.

  O per essere esatti, non è quella che si vede nel film: la scena che si vede nel film è uno dei quaranta (40) ciak fatti in un teatro di posa negli studi della 20th Century Fox in California. (e peraltro nel film non si vede Marylin a figura intera come nelle foto di scena, si vedono solo le gambe)


 In effetti, all'una di notte del 15 settembre 1954 si provò a girare sulla griglia diventata famosa.
 Solo che c'erano qualcosa come 5000 curiosi assiepati intorno, che fischiavano e urlavano ogni volta che la gonna si alzava (nel 1954 un paio di gambe al vento erano al limite del pornografico).
 Marylin sbagliò parecchie volte la battuta, e la scena venne ripetuta più volte: ogni volta era un boato, e il neo-marito di Marylin, Joe di Maggio, era sempre più imbarazzato.

 Quindi, visto che il sonoro era inutilizzabile, la scena fu rifatta in studio. Diventando un'icona del cinema mondiale, e oggetto di innumerevoli citazioni.

 Degno di nota che né nella scena scartata a New York, ne in quella in studio, i tacchi si incastrarono nella griglia, che era (ed è tuttora) una cosa assai comune.
E, no, nonostante le leggende metropolitane, Marylin portava le mutande: anzi, si preoccuparono tutti che portasse una guaina in modo che in nessun caso si potesse sospettare di vedere di più

3 commenti:

  1. Chiavi di ricerca marzo 2012
    Marilyn monroe crollato un mito

    RispondiElimina
  2. Chiavi di ricerca aprile 2012
    "poeta selvaggio"

    RispondiElimina
  3. Chiavi di ricerca, dicembre 2012
    Le gambe di marylin

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...