mercoledì 11 giugno 2008

Come farsi pubblicità... a New York

 Lo Staten Island ferry è il traghetto gratuito che dalla punta di Manhattan passa di fronte alla Statua della Libertà per arrivare appunto a Staten Island, nel golfo.
 Preso d'assalto dai turisti perché aggratise,e  permette di vedere Manhattan dall'acqua e passare accanto a Miss Liberty senza pagare.
courtesy: http://wirednewyork.com/

 Il bello però è il sito http://www.siferry.com/ della compagnia.
 A parte i colori abbastanza fluorescenti, sotto alla solita presentazione di due righe, c'è la storia del Ferry, che in sostanza è un elenco di disgrazie terrificante:

  • Quante volte è affondato: N.ro morti per ogni singolo naufragio

  • Quante volte s'è scontrato col molo (N.ro morti), compresa descrizione truculenta della volta che il pontile d'acciaio ha affettato nave e passeggeri.

  • Il numero di collisioni (le navi norvegesi paiono ghiotte di traghetti niurchesi)

  • La bomba che esplose su uno di essi, - non è morto nessuno, però...

  • La volta che un tizio è salito con un machete ed ha ucciso tot passeggeri

  • Il ruolo svolto l'11 settembre per far scappare la gente, altri incidenti.

 Sembra quella scena de "L'Aereo Più Pazzo Del Mondo" in cui sull'aereo proiettano filmati di aerei che si schiantano...

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...