venerdì 29 febbraio 2008

Brussels - Bruxelles, parte seconda STAR WARS EXPO

Veniamo ora al perché ero in Belgio, l'altra settimana.
Ero là su invito e a spese dello Zio George.

E chi conosce la LucasFilm, sa perfettamente che vedere soldi TORNARE dal capiente portafoglio dello Zio è evento più unico che raro.

Ed infatti ho il sospetto che alla fine il conto l'ha saldato l'organizzatore Locale e non la LFL.
Comunque: Da anni, ormai, gira per l'Europa lo Star Wars: The Exposition. Fu a Milano l'estate di due anni fa, mi pare, ha rimbalzato in giro, era a Londra quando c'era la Celebration Europe, e il 15 febbraio ha aperto a Brussels-Bruxelles.

 Per l'occasione, han pensato bene di convocare la 501st Legion e Rebel Legion a far presenza.
Meglio, diciamolo: han chiamato la Fanwars, la 501st garrison dei belgi francofoni (perché gli imperiali francofoni e quelli fiamminghi han garrison separate), e questi hanno coinvolto la Benelux Base della Rebel Legion (Belgi francofoni & fiamminghi, olandesi e , ci fossero, lussemburghesi).
 Visto che le basi locali sono piuttosto piccine e il portafoglio dello Zio generoso abbastanza da voler alloggiare e sfamare cento personaggi, han convocato gente da garrisons e basi vicine e lontane: un guazzabuglio di francesi, olandesi, tedeschi, tre italiani (due RL e un 501mo) e l'intero outpost della 501a nel Principato di Monaco (una persona). Ecchicequà
Foto di Gruppo al Tour e Taxis
Alta risoluzione da grayback31
 Per chi non sa, io sono il pilota pelato, là nell'angolo a destra: Darkbaba è la seconda Padmé Arena vestita di bianco in fondo a sinistra, Mascolo (l'italo-501mo) è uno di quelli col secchio in testa.
 Il venerdì sera era prevista una serata VIP d'apertura, e i Fanwars avevano messo giù un mirabolante copione, entrate uscite, tutto un turbinio di spade, duelli, annunci. Una cosa in grande.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...